Home Home
Il mantenimento dei figli, 27 gennaio 2017 PDF Stampa E-mail
Scritto da marco   
Lunedì 06 Marzo 2017 09:33

Il principale pregiudizio determinato dalle separazioni è l’allontanamento dei figli dal costante e contestuale compito di accudimento e cura di entrambi i genitori. Dopo la legge n.898/1970, il referendum del maggio 1974 e la riforma del diritto di famiglia del 1975, la concezione dei figli, da “oggetto da collocare”, si è ormai evoluta da un decennio a questa parte in quella attuale di centro di tutela e cura da parte del sistema normativo-giurisprudenziale. Dietro questa formula si cela il canone ermeneutico principe nell’interpretazione dell’intero corpus di norme in materia familiaristica: la difesa del superiore interesse del minore.

Ultimo aggiornamento Lunedì 06 Marzo 2017 09:40
Leggi tutto...
 
CRESCERE INSIEME DENUNCIA LE VIOLAZIONI DELLA COSTITUZIONE PDF Stampa E-mail
Scritto da marco   
Martedì 06 Dicembre 2016 10:27
CRESCERE INSIEME DENUNCIA LE VIOLAZIONI DELLA COSTITUZIONE CHE ULTERIORMENTE PENALIZZANO L'AFFIDAMENTO CONDIVISO
 
 
Esce un "libro bianco" sulle violazioni della Costituzione in materia di affidamento condiviso (per gentile concessione della Giuffré, Giustiziacivile.com ), scritto da un docente di Diritto Costituzionale. Basta leggere le conclusioni per comprendere che un nuovo intervento legislativo è indispensabile
 
 
 
Ultimo aggiornamento Martedì 06 Dicembre 2016 10:38
 
Giovedì 25 giugno a PORTA A PORTA PDF Stampa E-mail
Scritto da marco   
Giovedì 25 Giugno 2015 08:00

 

Andrea Bocelli a Porta a Porta ha parlato dell'AFFIDAMENTO CONDIVISO

https://www.facebook.com/sergio.nardelli.3/videos/vb.1474812577/10206922446847731/?type=2&theater

Messaggio forte di Andrea Bocelli lanciato agli addetti ai lavori: ai magistrati chiede di essere più rispettosi del senso e delle prescrizioni della normativa vigente (ad es., eliminando il "genitore collocatario" e l'assegno quando non indispensabile, sostituendolo con la forma diretta del mantenimento) e al Parlamento di modificare l'aspetto formale delle regole in modo da renderle ineludibili. Bocelli non ha più, da anni, problemi personali di affidamento, dunque non fa altro che trasmettere ed esplicitare serie ragioni di malcontento popolare alle quali sarebbe l'ora di dare ascolto, se non si vuole continuare a "stupirsi" della crescente mancanza di stima nei confronti delle istituzioni.   
 
Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Febbraio 2017 16:31
 
Convegno a Brindisi, 21 ottobre 2016 PDF Stampa E-mail
Scritto da marco   
Venerdì 14 Ottobre 2016 18:02

alt

Ultimo aggiornamento Venerdì 14 Ottobre 2016 18:07
 
Marino Maglietta su Radio Radicale PDF Stampa E-mail
Scritto da marco   
Lunedì 10 Ottobre 2016 11:19

 

Per ascoltare l' intervista segui il LINK

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 2 di 39
 

Sondaggi

Ogni anno in Italia tantissimi figli perdono il contatto con un genitore PER AVERLO RIFIUTATO. Perchè in Italia il diritto non affronta il problema e non si adotta una specifica legge su una questione così delicata?